Home  :  News & eventi  :   Molise, visitiamolo prima che diventi di moda

Molise, visitiamolo prima che diventi di moda

01/09/2022  04/09/2022

Il Molise è la regione più giovane d'Italia: nasce, infatti, burocraticamente, solo nel 1963. Ma la sua storia, la storia dei suoi luoghi, delle sue città e dei suoi monumenti è antica e millenaria e merita sicuramente di essere conosciuta ed apprezzata. Vi condurremo per mano in una terra ricca di fascino e mistero, dove lo spirito della natura si è sapientemente amalgamato all'azione creatrice della storia, e un ingrediente fondamentale: l’incanto.

Il nostro viaggio di scoperta ha inizio a Termoli, imperdibile il suo borgo antico, dove svetta trionfante la torre del maestoso Castello Svevo, vera e propria icona della città.
I nostri passi ci porteranno all'antica Abbazia benedettina di San Vincenzo al Volturno e, dall'altro lato, lo splendido spettacolo naturale del suo lago, dove si avverte, profondo, "il respiro degli Dei".
Ai nostri occhi ci apparirà, nel cuore di una verde vallata che spazia lontano nell’orizzonte, Capracotta,
con la calma ed il silenzio dei boschi, con vedute sullo straordinario scenario delle Mainarde, gruppo montuoso di una natura incontaminata costellato di piccoli borghi e di castelli arroccati.
E per fare il pieno di “bellezza”, non può mancare un trekking all’insegna della Biodiversità, sapientemente custodita dalla Riserva Naturale di Collemeluccio (Riserva MAB UNESCO), la “casa” per molte specie animali, tra cui il Lupo, e di molte specie di piante e fiori.

Programma di viaggio

Altre news che potrebbero interessarti
I Ruggenti anni 2007/07/2022  10/09/2022

Una grande festa dedicata gli anni d’oro della...

La Luna in Laguna - Con Stelle Cadenti11/08/2022  11/08/2022
Cosa vedere

I luoghi da non perdere

La nostra ospitalità

Le strutture ricettive nel Parco del Delta del Po

Aqua SRL
Via Romea Comunale, 277/A - 45019 Taglio di Po (RO) - Tel. +39 0426 662304 - Fax +39 0426 661180 - E-mail: info@aqua-deltadelpo.com - P.IVA: 01200790291

biosferadeltapoPSR Venetodeltadelpo